La prova del miracolo


Quando l’autista sentì dove erano diretti, Talmùd Torà di Chabàd, disse loro: “Ho una storia incredibile da raccontarvi, che mi è capitata alcuni anni fa, quando ricevetti la visita di uno dei miei fratelli, che aveva con sé un opuscolo di Chabàd. Cominciammo a leggerlo. Vi era la storia di un miracolo ad opera del Rebbe di Lubàvich. Un chassìd di Gur aveva un figlio malato, che finì col rimanere paralizzato.

     Dopo aver consultato tutti i dottori e molti grandi rabbini, nella speranza di una nuova cura o di una benedizione che salvasse il bambino, il padre, disperato, si arrese. Fu allora, che un amico cercò di convincerlo a rivolgersi al Rebbe. L’idea non fu subito accolta. Dopotutto, lui non era un chassìd del Rebbe. Alla fine, però, capì che bisognava tentare ogni strada.

#Rebbe

0 visualizzazioni

©2019 di Vivere la Gheula. 

  • Facebook Icona sociale