HaYomYom: Mercoledì, 6 Kislèv 5780

Venerdì                                                       6 Kislèv                                               5704

Mio padre disse che la recita dello Shemà prima di andare a letto (pag. 118-124) è, in piccolo, come la confessione, prima del distacco dell’anima dal corpo (la morte). Allora, però, si abbandona la ‘piazza del mercato’ in modo permanente, ed il commercio ‘da eseguire oggi’ (Deuteronomio 7:11) si conclude. Con lo Shemà che si recita ogni sera, prima di dormire, invece, si è ancora in ‘piazza’, e si può ancora agire.

0 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

©2019 di Vivere la Gheula. 

  • Facebook Icona sociale