HaYomYom: Lunedì, 13 Menachem Av 5780


Sabato                                                  13 Menachem Av                                      5703


Durante la lettura dei Dieci Comandamenti, si sta in piedi, rivolti verso il Sefer Torà.

“E parlerai di esse quando starai nella tua casa…” I nostri Saggi spiegano che “parlerai di esse” si riferisce alle parole della Torà. Nello studio della Torà stesso, però, vi sono diverse gradazioni, e tutte sono spiegate qui:

“Quando starai nella tua casa”, si riferisce all’occuparsi della Torà da parte dell’anima quando essa si trova ancora in Alto, nel tesoro nascosto delle anime, prima della loro discesa in questo basso mondo.

“Quando te ne vai per la strada”, si riferisce al tempo in cui l’anima discende di mondo in mondo, di piano in piano, fino a giungere in basso, in questo mondo inferiore, per vestirsi di un corpo fisico. Lì l’anima “va per la strada” di questo mondo, fino a che arriva al tempo della vecchiaia, fino a  –

“Quando ti corichi”, quando arriva il tempo designato per l’uomoAnche allora, la Torà lo proteggerà, come è spiegato nel sesto capitolo delle ‘Massime dei Padri’, fino a –

“Quando ti alzi”, come è detto, “quando ti sveglierai” (che fa riferimento alla resurrezione dei morti). 

0 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

©2019 di Vivere la Gheula. 

  • Facebook Icona sociale