HaYomYom: Martedì, 9 Tishrei 5780

Venerdì                                                    9 Tishrei                                                 5704

Kaparòt: Bnèi adàm fino a uleshalòm (pag. 296) viene ripetuto tre volte, facendo roteare (il pollo) tre volte intorno alla testa, ad ogni lettura, per un totale di nove rotazioni.

Fino alla fine di Tishrei non viene detto tachanùn. Malkòt: chi somministra e chi riceve le ‘fustigazioni’, recitano insieme vehu rachùm per tre volte.

Alla vigilia di Yom Kippùr il servizio è quello del rimorso per il passato; nel giorno di Yom Kippùr – risoluzioni per il futuro.

0 visualizzazioni

©2019 di Vivere la Gheula. 

  • Facebook Icona sociale