HaYomYom: Martedì, 5 Kislèv 5779

Giovedì                                                       5 Kislèv                                                5704 

“Ed ecco una scala posata in terra.” (Genesi 28:12) La preghiera è la scala che collega l’anima al Divino. Ed anche se essa è “posata in terra”, essendo l’inizio della preghiera solamente un riconoscimento, la sua cima, tuttavia, “arriva al cielo” – uno stato di totale auto-annullamento. Ma un livello così, lo si può raggiungere attraverso un atto precedente di afferrare e comprendere, inerente ai psukèi de zimrà, le benedizioni dello Shemà e lo Shemà stesso.

0 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

©2019 di Vivere la Gheula. 

  • Facebook Icona sociale