HaYomYom: Martedì, 25 Iyàr 5780

Domenica                                                   25 Iyàr                                                 5703

            40° giorno dell’omer

Da uno dei maamarìm dell’Admòr HaZakèn del 5555 (1795), a Lyozna: ” La ricompensa di una mizvà è la mizvà.” La mizvà, nella sua essenza stessa è la ricompensa. La rivelazione di questa essenza avverrà nel Tempo a Venire. Questo è il ‘fondo permanete’ della mizvà. L’uomo, comunque, ‘mangia dei suoi frutti in Questo Mondo’, ogni mizvà secondo la sua particolare natura; ossia, quando l’uomo ha quel particolare bisogno, gli viene risposto.

0 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

©2019 di Vivere la Gheula. 

  • Facebook Icona sociale