HaYomYom: Martedì, 24 Tevèt 5779

Venerdì                                               24 Tevèt                                                      5703

Questo è il giorno della dipartita dell’Admòr HaZakèn, nel villaggio di Piena, all’uscita del Sabato della parashà di Shemòt, nel 5573 (1813). Egli è sepolto nella città di Hadiz. Mio nonno (R. Shmuel) chiese al Zemmach Zedek: Cosa intendeva dire il Nonno (l’Admòr HaZakèn) con ‘le vie della Chassidùt’ e cosa con ‘Chassidùt’? Il Zemmach Zedek rispose: Le ‘vie della Chassidùt’ sono quelle per cui tutti i chassidìm devono essere come una famiglia, con amore, come insegna la Torà. Chassidùt è vitalità. Chassidùt è portare vitalità e illuminare ogni cosa, anche quelle non buone. Bisogna conoscere i propri tratti negativi, così come essi sono, per poterli correggere.

0 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

©2019 di Vivere la Gheula. 

  • Facebook Icona sociale