HaYomYom: Martedì, 11 Iyàr 5780

Domenica                                                11 Iyàr                                                    5703

      26° giorno dell’omer

I seguenti sono i corretti modi di lettura nel Siddùr (“Tehillàt HaShem“):

Vechein (shnei ch’tuvim), con una (vocale) tsayreh, e non un patach. (Quando due passaggi Biblici…”; pag. 26).

Chiytani (miyardi vor), con una (vocale) kamaz, e non un patach. (“Tu mi hai mantenuto in vita…”; pag. 30).

Zecher (rav tuvcha), con una (vocale) segol, e non una tsayreh.(“Essi esprimeranno il ricordo…”; pag. 33).

Mashlich karcho (kfitim), con una (vocale) patach, e non un kamaz. (“Egli getta il suo ghiaccio come briciole…”; pag. 35).

Umalchuto ve’emunato la’ad kayemet. (“…ed il Suo regno e la Sua verità per sempre (è) costante.”; pag 48).

0 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

©2019 di Vivere la Gheula. 

  • Facebook Icona sociale