HaYomYom: Martedì, 1 Tevèt 5778

Mercoledì                         1 Tevèt, Rosh Chòdesh, sesto giorno di Chanukkà               5703

È uso che chi prega senza minyàn, dica le benedizioni di apertura e di chiusura dell’Hallèl, anche nei giorni in cui si recita il “mezzo Hallèl”. Nel paragrafo conclusivo, yehall’lùcha, venga omessa la parola“al”. Tutti i tefillìn devono essere messi prima di Mussàf, mentre le lezioni quotidiane di Torà, vengono studiate dopo la conclusione dell’intero servizio.

0 visualizzazioni

©2019 di Vivere la Gheula.