HaYomYom: Lunedì, 12 Tamùz 5779

Giovedì                                                      12 Tamùz 5703

Compleanno del Rebbe, R. Yosef Yzchak, nel 5640 (1880). In questo giorno, nel 5687 (1927), egli ricevette la buona notizia della liberazione dall’esilio cui era stato condannato, dopo il suo arresto ed il suo imprigionamento, a causa della sua opera di rafforzamento della Torà e dell’Ebraismo. Da una lettera del Rebbe (R.Yosef Yzchak): Durante i due prossimi Giorni della Liberazione, il 12 ed il 13 di Tamùz, i chassidìm devono fare dei farbrenghen (incontri chassidici), per il bene e per la benedizione, sia materiale, sia spirituale, come è stato stabilito dal nostro primo padre, l’Admòr HaZakèn (che la memoria di questo santo Giusto possa essere una benedizione di vita nel Mondo a Venire; la sua anima riposa nelle altezze nascoste ed esaltate; possano proteggerci i suoi meriti). Durante questi farbrenghen, i chassidìm devono parlarsi l’un l’altro, in uno spirito di fratellanza, riguardo al rafforzamento dello studio della Torà, secondo tempi stabiliti. Io mando loro la mia benedizione, affinchè D-O mostri loro il Suo favore nel corpo e nell’anima. 

0 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

©2019 di Vivere la Gheula. 

  • Facebook Icona sociale