HaYomYom: Giovedì, 16 Adàr 1 5779

Domenica                                           16 Adàr 1                                                     5703   

L’Admòr HaZakèn disse: “Le offerte per il Santuario comprendevano oro, argento e rame, ma non vi era nulla di luccicante, eccetto gli specchi presentati dalle donne, dai quali venne forgiato il lavabo e la sua base. Questo fu l’ultimo fra gli oggetti che furono costruiti per il Santuario, ma veniva usato all’inizio di ogni servizio del Santuario (per il lavaggio da parte dei Sacerdoti) – poiché il loro inizio è impiantato nella loro fine.

0 visualizzazioni

©2019 di Vivere la Gheula.