HaYomYom: Venerdì, 22 Elùl 5780

Mercoledì                                                     22 Elùl                                               5703


La dottrina della Chassidùt richiede che, prima di ammonire qualcuno, si taglino le proprie “unghie”, per non pungersi. “Esse (le ‘scorze dell’impurità’, le forze del male) si attaccano alle unghie”; ogni puntura è klipà e sitra achra. Dopo aver tagliato le unghie, deve esservi il ‘lavaggio delle mani’, come viene spiegato nella Chassidùt: l’attirare l’intelletto nelle emozioni.

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti