HaYomYom: Domenica, 10 Adàr 5778

Lunedì                                                      10 Adàr 1                                              5703

Alla Birkàt haMazòn (benedizione del pasto), prima di lavarsi le dita, dì al naharòt Bavèl, lamenazèach binghinòt, avarchà, zè chèlek.

Quando tachanùn non va detto, dì shir hamalòt beshùv, livnèi Korach, avarchà, zè chèlek.

Dopo aver lavato le dita, dì vaidabèr elài.

___ . ___

Mercoledì                                              10 Adàr 2                                                 5703 

Prima di intraprendere un viaggio dal proprio luogo di residenza, si organizzi un’itvaadùt chassìdica e si riceva una benedizione per il distacco, dai propri buoni amici e, come dice un’espressione conosciuta: I Chassidìm non dicono mai addio, poiché essi non si separano mai l’uno dall’altro. Ovunque essi si trovino, essi sono una famiglia.

0 visualizzazioni

©2019 di Vivere la Gheula.